Get Adobe Flash player

Login

Archivio

L’ANAC accoglie le osservazioni dell’L’ANP sull'obbligo di pubblicazione dello stato patrimoniale dei dirigenti scolastici

L’ANAC accoglie le osservazioni dell’ANP:

dirigenti scolastici esclusi dall’obbligo di pubblicazione dei dati relativi allo stato patrimoniale

I dirigenti scolastici sono esclusi dall’obbligo di pubblicare i dati relativi allo stato patrimoniale previsti dall’articolo 14, comma 1, lettera f) del  D.Lgs. n. 33/2013.

 L’ANAC (con determinazione n. 241 dell’8 marzo 2017), nel riconoscere quanto da noi sostenuto in merito al “ridotto grado di esposizione al rischio corruttivo” delle attività proprie delle istituzioni scolastiche, ha accolto, infatti, le osservazioni dell’ANP in materia di obblighi di pubblicità dei dirigenti scolastici, approvando, in via definitiva, le Linee guida recanti le indicazioni sull’attuazione delle succitate disposizioni legislative, poste in consultazione lo scorso dicembre.

In un’ottica di semplificazione, pertanto, le misure di trasparenza si intendono assolte per i dirigenti delle scuole con la pubblicazione, entro il 30 aprile 2017, dei seguenti dati indicati al co. 1, lett. da a) ad e) del  D.Lgs. n. 33/2013, riconducibili  a:

a)  provvedimento di incarico 

b)  curriculum 

c) compensi di qualsiasi natura connessi all’assunzione dell’incarico; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici 

d)  dati relativi all’assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti 

e)  altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l’indicazione dei compensi spettanti.